Quarta città più grande del Nord America, dopo Città del Messico, New York e Los Angeles, Toronto cela, dietro una marea di imponenti condomini in continua espansione, quartieri vivi e di tendenza, con ristoranti e bar alla moda, gallerie d'arte, teatri e locali musicali. Le attività sono infinite, dai mercati agricoli ai negozi di lusso o ai musei.

Luoghi e attrazioni

Luoghi e attrazioni in Toronto

Nessun turista dovrebbe perdersi la CN Tower. La National Tower canadese, che definisce lo skyline di Toronto con i suoi 553,33 metri di altezza, offre viste letteralmente mozzafiato, il più alto ascensore vetrato al mondo e la EdgeWalk da brivido: una passeggiata sul cornicione perimetrale della torre, senza parapetto, largo 1,5 metri. Il Distillery Historic District vanta una delle collezioni più ricche e meglio conservate di architetture industriali vittoriane di tutto il Nord America e ha fatto da sfondo a oltre 1.700 film. Questo quartiere del 1832, molto suggestivo, è composto da decine di edifici storici collegati tra loro da strade pavimentate di mattoni, ora sede di famosi ristoranti, un quartiere dedicato alle distillerie e un micro birrificio, un produttore di sake e una serie di altri negozi e luoghi unici.

Arte e cultura

Arte e cultura in Toronto

Una serie di musei, gallerie e spazi artistici recentemente decorati, offre agli amanti dell’arte l’imbarazzo della scelta, dall’incredibile Four Seasons Centre for the Performing Arts – sede della Canadian Opera Company e del National Ballet of Canada di livello internazionale – fino alla raffinata Art Gallery of Ontario disegnata da Frank Gehry. Lungo il Bloor Street Cultural Corridor troverai il Royal Ontario Museum (ROM), il Royal Conservatory of Music, dove si tengono meravigliosi concerti, e due dei più grandi musei specialistici al mondo: il Gardiner Museum of ceramic art e il Bata Shoe Museum. Conosciuto a livello locale come “Broadway North”, il quartiere dei teatri di Toronto è il terzo centro di teatri di lingua inglese più grande al mondo. Ogni anno, eventi quali il Toronto International Film Festival di Settembre, il più grande festival cinematografico pubblico al mondo, attirano un pubblico internazionale esigente.

Mangiare e bere

Mangiare e bere in Toronto

La scena culinaria di Toronto è davvero eccitante e sono molti i giovani di talento e i famosi chef di lungo corso che continuano a inaugurare una serie di ristoranti in continua espansione. Nel brulicante quartiere dedicato allo svago intorno a King Street West, locali quali Rodney’s Oyster House, Jacobs & Co. Steakhouse, Byblos (medio orientale), Susur Lee’s Luckee (dim sum di alto livello) e il suo Fring’s (comfort food per le feste), Momofuku, Nota Bene e Buca si riempiono ogni notte di persone alla ricerca di buon cibo e divertimento. A Yorkville, Kasa Moto offre piatti giapponesi contemporanei in un ambiente sofisticato, l’One dell’Hazelton Hotel prepara piatti di alto livello della cucina canadese, il Buca Yorkville attira con i suoi piatti italiani a base di pesce di alta qualità e il Café Boulud, all’interno del Four Seasons Hotel, è un classico bistro francese. In Ossington Street, nel West End, i ristoranti di tendenza si trovano uno accanto all’altro. Prova il Borealia per ricette storiche canadesi, l’Omaw per piatti di ispirazione acadiana e il Mamakas Taverna per una vera esperienza culinaria dell’Egeo. I migliori menu degustazione che ti faranno esultare, ma senza alleggerirti il portafoglio, sono quelli di ALO e Parcae (occorre prenotare in anticipo).

Shopping

Shopping in Toronto

L’area di Bloor-Yorkville offre negozi di alto livello, dove troverai tutti i più grandi designer internazionali, oltre a icone canadesi quali Harry Rosen, Holt Renfrew (il grande magazzino per l’alta società di Toronto) e William Ashley China. Il principale quartiere dello shopping canadese ha migliorato il suo look nel 2011 con il Bloor Street Transformation Project, un progetto di abbellimento da 20 milioni di dollari. L’Hazelton Lanes Shopping Centre, all’angolo tra Avenue Road e Yorkville, è in fase di trasformazione, ma resta una meta per marchi eleganti ed esclusivi. Se ami il design moderno ti piacerà passeggiare per la prima parte di King Street East, da Jarvis a Parliament Street. Qui troverai i migliori showroom di design moderno della città, oltre a negozi di arredamento e di design canadesi innovativi come Klaus (Nienkämper) ed EQ3.

Solo a Toronto

Solo a Toronto in Toronto

La rete di gole pedonali di Toronto si snoda nel cuore della città ed è un gioiello nascosto che sfugge alla maggior parte dei visitatori. I sentieri attraverso boschi, ruscelli e flora selvatica naturale sono un paradiso sia per gli animali selvatici che per gli esseri umani. La gente va in bicicletta, porta a spasso il cane, fa jogging ed escursioni lungo i sentieri delle gole. Prendi un opuscolo delle Discovery Walks autonome e scegli un percorso che includa le gole centrali, la Belt Line e i giardini. Si tratta di un meraviglioso percorso di tre ore lungo 11 chilometri, che inizia dalla stazione della metropolitana di Eglinton West e attraversa il Mount Pleasant Cemetery e i Don Valley (o Evergreen) Brick Works – un’ex cava e stabilimento di mattoni convertito in un centro ambientale per la comunità, aperto tutto l’anno. Definita una delle dieci migliori mete per il turismo geografico al mondo dal National Geographic, ha un mercato agricolo biologico, un eccellente ristorante locale e un delizioso spazio verde con passerelle, laghetti e un prato con fiori selvatici.

Gita di un giorno

Gita di un giorno in Toronto

Quasi tutti i turisti che visitano Toronto per la prima volta aggiungono una gita alle cascate del Niagara per ammirare le Horseshoe Falls, uno dei più famosi punti di riferimento naturali al mondo, dove una portata colossale d’acqua, pari a oltre 2 milioni di litri, si schianta a valle ogni secondo. Lungo la strada, gli amanti della natura e del vino dovrebbero abbandonare l’autostrada QEW principale per seguire la via del vino del Niagara, che inizia a circa un’ora di auto da Toronto. Si snoda per 40 km lungo strade rurali, da Grimsby fino al pittoresco Niagara-on-the-Lake, a circa mezz’ora di strada dalle cascate. La penisola di Niagara è una delle regioni viti-vinicole più amate in Canada per le sue sale di degustazione, i ristoranti molto apprezzati e le sue numerose attività quali bicicletta, teatro, musica e golf tra i vigneti.

Offerte hotels

Offerte e sconti in tutto il mondo per i nostri Clienti