Soggiornare in un hotel dovrebbe essere una fuga eccitante in una nuova casa che ti sei scelto, anche solo per poche notti. Che tu stia cercando qualcosa di elegante, lussuoso o adatto ai bambini, i migliori hotel di New York fanno al caso tuo

Il migliore per... la spa: Four Seasons Hotel New York

Four Seasons Hotel New York

All’interno di uno dei più famosi hotel di New York c’è una spa perfetta per gli dei. Lo spazio da 1371 m vanta dieci sale trattamenti, una zona unghie, un parrucchiere, makeup artist e spogliatoi con sauna e idromassaggio. Primo punto L.Raphael negli USA, qui potrai abbandonarti a trattamenti rilassanti tradizionali come un massaggio a quattro mani e trattamenti viso tonificanti e lifting rivitalizzanti, oltre a trattamenti anti-età all’avanguardia, anticellulite e rassodanti o anti-pigmentazione. Per una serata indimenticabile in città, puoi contare su manicure e pedicure di lusso, ceretta, parrucchiere e trucco.

57 East 57th Street

Prenota

Il migliore per... il budget: Yotel

Yotel

In una comoda posizione nel Midtown, questo capsule hotel di tendenza sfrutta al massimo i suoi spazi ridotti. Scegli una camera in base alle tue esigenze. Alcune hanno una vista sulla città, altre hanno letti singoli o matrimoniali a castello, mentre altre ancora hanno una terrazza con vasca da bagno all’aperto. Svègliati con tè, caffè e muffin offerti ogni mattina al piano terra, rilàssati sulla più grande terrazza d’hotel in città e guàrdati un film all’aperto con il Rooftop Cinema Club. Puoi anche trasportare i bagagli con lo “Yobot” dell’hotel. In questo hotel spendi poco e ricevi tantissimo.

570 Tenth Avenue

Prenota

Il migliore per... il lusso: St. Regis New York

St Regis New York

Fondato nel 1904 dall’imprenditore John Jacob Astor IV (morto nella tragedia del Titanic), il St Regis ha ospitato generazioni di membri dell’alta società, da Alfred Hitchcock a Salvador Dali, accogliendoli nelle sale dorate del suo edificio simbolo Beaux-Arts. Grazie a un recente restauro multimilionario dell’intero hotel, gli interni sono ora più grandiosi che mai, con lampadari stravaganti e cornici da soffitto ovunque guardi, suite di design da Bentley a Tiffany e Dior e un’enorme suite presidenziale con viste a tutta altezza di Central Park. Accertati di provare un Bloody Mary d’autore al King Cole bar, con lo sfondo di un murale del pittore americano Maxfield Parrish.

2 East 55th Street

Prenota

Il migliore per... il romanticismo: The Library Hotel

The Library Hotel

Per chi non desidera altro che perdersi tra le pagine consumate di un buon libro, questo hotel è il suo sogno. Oltre 6.000 libri rilegati trovano spazio in questo hotel, alcuni nella Love Room, dove i volumi dedicati al sesso e alle relazioni sono stati scelti personalmente dalla nota dottoressa Ruth Westheimer. C’è anche un balcone che si affaccia sia su Madison Avenue che sulla statuaria New York Public Library. Oltre all’accogliente sala lettura (Reading Room), al giardino della poesia (Poetry Garden) e all’accoglienza notturna con vino e formaggio, gli ospiti possono concedersi il pacchetto ‘Erotica Package’ completo di champagne Veuve Clicquot, dodici rose, il Kama Sutra e altri articoli d’atmosfera, o il pacchetto ‘Royal Package’ con un letto di petali di rose, prosecco e fragole da immergere nel cioccolato Godiva.

299 Madison Avenue

Prenota

Il migliore per... il cibo: The NoMad

The Library Hotel

Il lussuoso NoMad Hotel è una destinazione elegante già di per sé, ma al suo elevato livello certamente contribuisce anche il ristorante interno dello chef Daniel Humm. Il co-proprietario e chef dello stellato Eleven Madison Park ha creato un ricco menù americano-europeo per la cena con foie gras, gamberi blu e maialino da latte con un’ampia lista di vini e champagne. E ha reso il classico ambiente NoMad Bar elegante ma accessibile, con torta rustica di pollo, hot dog avvolti nel bacon e ghiacciolo da gustare insieme a un tradizionale Manhattan. Questo è un bar che sarebbe piaciuto a Hemingway.

1170 Broadway

Prenota

Il migliore per... la famiglia: Le Parker Meridien New York

Le Parker Meridien New York

Le Parker Meridien è un luogo da sogno che certamente sa come trattare i bambini. Ampie camere e suite (ciascuna di oltre 27 m²) che dispongono di un soggiorno separato con letto estraibile così che ognuno possa avere spazio, una piscina interna panoramica con una spettacolare vista su Central Park e la città circostante, oltre a un menù completo di cibo e bevande e due ristoranti adatti alle famiglie, Norma’s e Burger Joint, dove non dovrai preoccuparti di eventuali sguardi fulminanti. Il brunch al Norma’s dura fino alle 3 del pomeriggio (pancake ai mirtilli o toast francese al formaggio, qualcuno ne vuole?) o vai al Burger Joint, un bugigattolo coperto con una tenda di velluto fuori dalla lobby dell’hotel, per una classica combinazione di burger, patatine e frullato.

119 West 56th Street

Prenota

Il migliore per... gli affari: Bryant Park Hotel

Bryant Park Hotel

Grazie alla sua posizione nel cuore di Midtown, che domina il Bryant Park (dove lezioni di ginnastica gratuite, opere di Shakespeare e musica dal vivo vanno avanti per tutta l’estate) e la maestosa Public Library di New York, sarai vicino a tutti i luoghi in cui il tuo lavoro potrebbe portarti. Le camere sono dotate di WiFi ad alta velocità gratuito, HDT e una radio che puoi collegare al tuo iPhone. E se stai cercando di fare buona impressione su un cliente, ti basta andare nel ristorante giapponese Koi e al Cellar Bar al piano di sotto. Sono disponibili sale per eventi, meeting privati e proiezioni di filmati.

40 West 40h Street

Prenota

Il migliore per... il design: Dream Midtown

Dream Midtown

Tra i soggiorni più trendy di New York, il “flatiron” restaurato in stile Beaux Arts del Dream Midtown è una gioia da ammirare. Costruito nel 1895, l’elegante hotel è un esempio significativo di architettura neoclassica, una vista rivitalizzante accanto a indistinti grattacieli che lo circondano. Dopo un ammodernamento di 20 milioni di dollari, le camere ora presentano vivaci accenti viola, bagni con dettagli in marmo e finiture in legno naturale, oltre a un’enorme lounge panoramica chiamata PHD Terrace (programma di andarci una sera di un giorno feriale), l’elegante lounge The Rickey per i cocktail e il ristorante Serafina di ispirazione hollywoodiana.

210 West 55th Street

Prenota

Il migliore per... la modernità: Gansevoort Meatpacking

Gansevoort Meatpacking

Se ti piacciono gli ambienti di classe e selettivi, non devi cercare altro. Il Gansevoort Meatpacking si trova nel bel mezzo dell’élite di New York City, a pochi passi da negozi di alta classe, dal club per soli soci SohoHouse e da una quantità di ristoranti e club come The Top of the Standard. L’ingresso porpora illuminato al neon dell’hotel è solo l’inizio di ciò che offrono i suoi interni alla moda, che comprendono un lobby bar completo di biliardo, arredi moderni e una piscina panoramica illuminata dall’interno. Rilàssati nella lounge panoramica di ispirazione sahariana o cena con vista sull’Hudson River al Chester, sèrviti di prodotti cosmetici o di stile nel minibar glamour nella tua camera e balla sino all’alba al Provocateur Nightclub, prima di essere visto in altri locali in giro per la città, naturalmente.

18 Ninth Avenue

Prenota

Il migliore per... il panorama: The Pierre

The Pierre

Non c’è niente di meglio che guardare fuori e ammirare la seducente vista di Central Park, circondato su tutti i lati da altissimi grattacieli che brillano nel sole. The Pierre è situato sull’estremità sud-orientale del parco, vicino a Bergdorf Goodman, all’Apple Cube di vetro e al Central Park Zoo. Prenota una delle camere Park e avrai una vista completa del parco, riuscendo anche a scorgere il George Washington Bridge a più di 50 isolati di distanza. Non mancare di recarti al Pierrine, il ristorante franco-americano dell’hotel recentemente aperto, o prova il tè pomeridiano al Two E Bar and Lounge.

2 East 61th Street

Prenota

Offerte hotels

Offerte e sconti in tutto il mondo per i nostri Clienti