Dai pure la colpa ai bambini, ma in cuor nostro tutti noi abbiamo un debole per quelle vecchie commedie musicali. Quindi perché non provare a viverne una in prima persona? Scopri le migliori vacanze in famiglia in ode ai tuoi musical preferiti

Adorate "Il re leone"? Fate un safari!

African sunset with silhouette of the animals

I paesaggi de “Il re leone” sono ispirati al Kenya, ma per un safari in famiglia la scelta migliore è il Sudafrica. Non solo le sue riserve pullulano degli immancabili Simba, Timon e Pumbaa: molte di loro hanno anche il notevole vantaggio di essere libere dalla malaria. Nella Madikwe Game Reserve, al confine con il Botswana, puoi andarci senza bisogno di vaccini, avvistare i cosiddetti animali Big Five e trovare un comodo alloggio per famiglie. Molte safari lodge non ammettono bambini sotto i 12 o 16 anni ma Jaci’s Lodges apre le sue porte ai più piccoli, con una sala giochi, menu per bambini, servizi di babysitteraggio ed escursioni più brevi per non annoiarli.

Adorate "Frozen"? La vostra meta è la Norvegia

family having fun in winter running with sled

Volete costruire un pupazzo di neve? È un gioco da ragazzi con un viaggio ispirato a “Frozen” in Norvegia, dove, dall’inverno alla tarda primavera, gran parte del paese è felicemente coperta da una coltre di neve. E gli abitanti non si limitano a sopportare il freddo, se lo godono proprio. Magari i bambini più piccoli non apprezzeranno un palazzo di ghiaccio come quello di Elsa, ma per i più grandicelli la possibilità di soggiornare al Kirkenes Snow Hotel è un’autentica avventura, come lo è attraversare la tundra ghiacciata con un gatto delle nevi, sfrecciare nei boschi su una slitta trainata da renne o husky, o avventurarsi in mare alla ricerca di balene e (per i più fortunati) orsi polari.

Vi piace "Mamma Mia!"? Fate un salto in Grecia

Rock with famous church Agios Ioannis Kastri on Skopelos island Greece at sunrise where scenes of Mamma Mia movie were filmed Sun raises above Alonissos island

Dimenticatevi il cast stellare e la colonna sonora tutta da canticchiare. La cosa che spicca davvero nel film “Mamma mia!” è quella splendida cornice dell’isola greca di Skopelos, scelta dai produttori per la sua felice combinazione fotogenica di mari turchesi, verdi colline e case bianche. Potete visitare alcune delle location del film con una gita in barca di un giorno dall’altrettanto splendida isola di Skiathos, che si trova a breve distanza e ha tutti gli ingredienti per una classica vacanza a base di sole e mare, tra cui belle spiagge e ottimi hotel per famiglie, come l’Aegean Suites Hotel. In alternativa, allontanatevi da tutto e da tutti nella vicina Alonissos, un’isola tranquilla circondata dalle acque protette di un parco marino, con eccezionali sentieri per gli amanti dell’escursionismo.

Adorate "Come d'incanto"? Lasciatevi ammaliare da New York

Adorate Come dincanto Lasciatevi ammaliare da New York

New York è un’ottima meta per una magica vacanza in famiglia, soprattutto se hai al seguito bambini che vanno matti per “Come d’incanto“. Parti con il piede giusto prenotando hotel come il DoubleTree Suites by Hilton o il Renaissance. Entrambi sono a Times Square, dove i personaggi animati di Andalasia irrompono nel mondo reale. Poi precipitatevi a Central Park, dove potete trascorrere una giornata felice tra i fondali utilizzati per la fantastica interpretazione di “Dille che l’ami” da parte di Giselle: passeggiate fino a Cedar Hill, andate in barca sul lago, fate un picnic a Sheep Meadow, e ovviamente ballate e cantate intorno alla fontana di Bethesda Terrace. E per mettere la spunta a un’altra celebre location da film, visitate Katz’s Deli nel Lower East Side – già famoso (a) per il suo pastrami e hot dog e (b) come ambientazione di quella famosa scena di Harry ti presento Sally, è anche dove lo scoiattolo Pip di “Come d’incanto‘” fa il gioco dei mimi per il principe Edward.

Adorate "Tutti insieme appassionatamente"? Dirigetevi verso le colline

alpine summer meadow in austria view on mt sonnenspitz

Sarà anche trascorso più di mezzo secolo da quando Julie Andrews ha rallegrato le Alpi con la sua voce, ma sulle colline intorno a Salisburgo risuonano ancora le melodie di “Tutti insieme appassionatamente“, ed è persino una meta di pellegrinaggio filmico. I fan di Maria possono prenotare un tour in pullman delle location (e anche affittare un tradizionale dirndl o lederhosen da indossare durante la visita…). Ma se preferisci qualcosa di più avventuroso, contatta agenzie come Inntravel e Headwater, le cui escursioni a piedi senza guida e vacanze attive ti portano a esplorare gloriosi paesaggi di montagna. E non è neanche troppo faticoso, perché i bagagli vengono trasportati da hotel a hotel e potrai richiedere biciclette elettriche per avere un piccolo aiuto durante le salite.

Adorate "Sette spose per sette fratelli"? Andate a ovest!

Adorate Sette spose per sette fratelli Andate a ovest

Se la gente della frontiera aveva lo stile di vita un po’ rozzo di Adamo, Milly e compagnia bella in “Sette spose per sette fratelli“, i viaggiatori di oggi possono invece godere di un assaggio del selvaggio West senza rinunciare a nessun comfort moderno, grazie ad un crescente numero di lussuosi resort nelle regioni selvagge. Prendi il pluripremiato Brasada Ranch in Oregon, dove potrai trascorrere le tue giornate scorrazzando nei grandi spazi aperti (equitazione, rafting, pesca e così via), per poi tornare a casa nelle enormi “capanne” di lusso, complete di cucine intelligenti e vasche idromassaggio. Inoltre, vi si organizzano grandi attività a misura di bambino come i Cowboy Cookouts, dove i piccoli si vestono da cowboy, imparano a lanciare il lazo, sparare con pistole ad acqua e preparare la cena su un falò.

Una volta scelto un luogo musicale per la prole, è il momento di prenotare. Basta cliccare su ‘prenota il viaggio’

Offerte hotels

Offerte e sconti in tutto il mondo per i nostri Clienti