In cerca di ispirazione amorosa per San Valentino, prendiamo appunti dal concierge team di American Express* - e da alcuni dei nostri amici albergatori - che si sono fatti in quattro per aiutare i titolari di carta a mostrare la loro devozione, evitando fiori e dolci a favore di un viaggio davvero memorabile

Lezione n. 1: un'esperienza da condividere batte sempre un regalo

Le rose appassiscono, i cioccolatini si sciolgono, ma i ricordi durano in eterno, soprattutto su Instagram

“Un titolare di carta ci ha chiesto assistenza per organizzare una gita romantica in Toscana e poco dopo ci ha rivelato che aveva in mente di fare la proposta di matrimonio. Abbiamo prenotato un favoloso hotel storico nella campagna toscana per la prima parte del viaggio e organizzato un picnic in collina per la proposta: niente di pretenzioso, solo un bel posto appartato al tramonto. Abbiamo aggiunto anche qualche notte a Roma e Firenze per concludere in bellezza la vacanza in Italia – tra architettura e arte rinascimentale, graziosi selciati e ristoranti deliziosi – ma è stata la semplicità e intimità della Toscana rurale a dare quel tocco magico, la cornice perfetta per una proposta di matrimonio.” – American Express Concierge

Nota per chi è in procinto di formulare la proposta: anche le mongolfiere hanno riscosso un notevole successo, come dimostrato dalle piacevolissime esperienze sulle pianure africane e sui vigneti della California.

Lezione n. 2: ricorda... un regalo non guasta mai

Soprattutto se personalizzato

“L’anno scorso in un pacchetto di San Valentino abbiamo inserito una consulenza privata con un prestigioso gioielliere di Londra, che avrebbe poi creato un gioiello-ricordo personalizzato per gli ospiti. Agli innamorati è piaciuto tantissimo, come sono piaciute anche le candele artigianali di un noto profumiere e un monogramma della coppia a cura di un calligrafo professionista.” – The Rosewood, Londra

Lezione n. 3: dillo a chiare lettere

Devi comunicare un messaggio? Fallo senza mezze parole

“A testimonianza della carica romantica di Roma, un cliente ha organizzato per l’arrivo in hotel un sentiero di petali di rosa dall’ascensore alla camera. Una volta dentro, lui e la sua ragazza sono stati accolti in una stanza illuminata da candele, un cuore formato da petali di rosa, una torta a forma di cuore decorata con il nome della ragazza e due calici di Champagne, uno dei quali conteneva all’interno un anello di fidanzamento. (E guarda caso, lei ha detto sì.)” – American Express Concierge

Lezione n. 4: conosci i tuoi polli

Un po’ di informazioni sui gusti non guastano: i petali di rosa non sono per tutti

“A metà vacanza in Florida, un ospite ha deciso di riempire l’intera vasca della stanza di M&Ms, i cioccolatini preferiti della sua partner. Per fortuna c’era una doccia separata.” – American Express Concierge

Lezione n. 5: i dettagli romantici non sono appannaggio degli uomini

Lezione n 5 i dettagli romantici non sono appannaggio degli uomini

Siamo nel Ventunesimo secolo: i gesti romantici sono alla portata di tutti

“In occasione di San Valentino avevamo come ospite a Monte Carlo un calciatore. La moglie voleva sorprenderlo con un’esperienza magica per festeggiare la giornata e così ci ha contattato. Abbiamo organizzato uno yacht privato per la sera, attraccato in un punto strategico con una vista eccezionale del porto turistico di Monaco e l’abbiamo riempito di fiori e piccoli regali personali. Uno chef ha preparato una cena a lume di candela, un barman ha preparato cocktail speciali e un gruppo di mariachi sudamericani è salito a bordo per una serenata. Dopo cena sono tutti spariti per lasciare la coppia libera di godersi il resto della serata in totale intimità. ­– Columbus Hotel, Monte Carlo

Lezione n. 6: chiama i rinforzi

Non sottovalutare l’attrazione per le celebrità

“Ho aiutato un cliente a volare in Lapponia con la fidanzata per incontrare Babbo Natale. Babbo Natale ha consegnato alla ragazza un anello di diamanti e si è fatto da parte mentre il mio cliente le ha chiesto di sposarla. Come avrebbe potuto rifiutare?” – American Express Concierge

E per quelli dell'ultimo minuto: non è mai troppo tardi

…basta avere amici nei posti giusti

“Una volta, un titolare di carta ci ha chiamato dall’aeroporto, a 20 minuti dall’hotel, chiedendo di accendere il caminetto e riempire la camera di candele e fiori, con un messaggio romantico per la sua partner. Il team ce l’ha fatta rimediando solo un paio di bruciature.” – American Express Concierge

Naturalmente, non c’è bisogno di chiamare i professionisti per sorprendere la vostra dolce metà, ma ci auguriamo che queste storie ti abbiano fatto venire qualche idea degna di Cupido. Petali di rosa alla mano…

* Il servizio Concierge di American Express è disponibile per i titolari di carta Platinum e Centurion

Offerte hotels

Offerte e sconti in tutto il mondo per i nostri Clienti