La vita è una spiaggia! O, almeno, può esserlo, se porti secchiello e paletta in una di queste incantevoli spiagge meno note. Se sei in viaggio con il partner, e siete dei temerari o in cerca della tranquillità assoluta, abbiamo trovato un tratto relativamente incontaminato di sabbia per ogni genere di tipi da spiaggia

Il meglio per... l'alba/il tramonto Embleton Bay, Northumberland, Regno Unito

Il meglio per lalbail tramonto Embleton Bay Northumberland Regno Unito

La Gran Bretagna non è di certo nota per le sue spiagge, ma Embleton Bay sulla costa nord-orientale regala albe e tramonti mozzafiato, con il cielo, il mare e la sabbia che si tingono di eteree sfumature di rosa e blu. Con le rovine del trecentesco Castello di Dunstanburgh sullo sfondo, questo selvaggio e pittoresco tratto di sabbia consente di ammirare persino l’aurora boreale.

Il meglio per... la famiglia: Makarska Rivijera, Croazia

Il meglio per la famiglia Makarska Rivijera Croazia

Grazie al clima sempre gradevole, il buon rapporto qualità/prezzo e una cultura rilassata e a misura di bambino, la popolarità della Croazia come meta per famiglia è in forte crescita. Ma mentre la maggior parte dei turisti preferisce le vicine isole della Dalmazia, noi ti consigliamo la splendido litorale della Riviera di Makarska, sulla terraferma (così non dovrai navigare in mare aperto con i pargoli). Composta da oltre 60 chilometri di spiagge fiancheggiate da pinete, graziose baie e villaggi di pescatori, l’area offre attività per bambini come pedalò, banana boats e moto d’acqua e un’infinità di bar nella città di Makarska.

Il meglio per... pace e tranquillità. Polihale Beach, Kauai, Hawaii

Il meglio per pace e tranquillit Polihale Beach Kauai Hawaii

Accessibile tramite strade che attraversano i vecchi campi di canna da zucchero, il viaggio a Polihale è sconsigliato ai deboli di cuore, ma gli esploratori intrepidi saranno ripagati dall’uso (spesso) esclusivo della spiaggia più lunga e remota delle Hawaii. Vero e proprio paradiso costiero incontaminato, questi dieci chilometri di spiaggia hanno alle spalle le imponenti dune di sabbia di Nohilili e sono immersi nella mitologia hawaiana. Non è balneabile e non ci sono molti servizi, ma troverai la serenità assoluta in una natura selvaggia con viste eccezionali.

Il meglio per... campeggiare: Dune du Pilat, Pyla-sur-Mer, Francia

Il meglio per candeggiare Dune du Pilat Pyla-sur-Mer Francia

Le eleganti sabbie della Costa Azzurra saranno anche le più famose, ma se cerchi splendide spiagge lontano dalle ondate di gente, punta sulla costa occidentale. Con i suoi oltre 100 metri, Dune du Pilat è essenzialmente una gigantesca duna di sabbia (la più alta d’Europa) in riva al mare, che invita a surfarla o a rotolarcisi giù. E il divertimento non si limita alla spiaggia: l’area dispone anche di un’ottima scelta di campeggi. Ma se non ami la vita in tenda, c’è anche l’elegante hotel Coorniche, progettato da Philippe Starck.

Il meglio per... il benessere: Pangkor Laut Island, Malesia

Il meglio per il benessere Pangkor Laut Island Malesia

Se rilassarti sulle spiagge di un’isola del sud-est asiatico, baciata dal sole non ti sembra già un modo sicuro per raggiungere la pace dei sensi, scopri il resto delle cose offerte da Pangkor Laut: lezioni di yoga in riva al mare, pacchetti benessere con un’ampia serie di trattamenti che vanno dall’Ayurveda tradizionale alla medicina cinese, passando per moderni trucchi antistress, una particolare attenzione alla sostenibilità e pochissima gente. La più grande Pangkor Island, raggiungibile in barca, ha più spiagge e più opzioni di alloggio, ma anche più folla (siamo comunque ben lontani dai livelli di Marbella).

Il meglio per... il cibo: Point Reyes e Tomales Bay, California, Stati Uniti

Il meglio per il cibo Point Reyes e Tomales Bay California Stati Uniti

Cosa c’è di più fresco e delizioso di un piatto di ostriche appena pescate nella baia e servite su un tavolo con vista sulla stessa baia, e naturalmente accompagnate da un calice di bianco californiano? Nei 130 chilometri di spiagge protette di sabbia bianca di Point Reyes troverai un paradiso per bon vivants, con un incredibile assortimento di ristoranti di pesce e i migliori vini di cantine locali famose in tutto il mondo.

Il meglio per... azione e avventura: Lord Howe Island, Australia

Il meglio per azione e avventura Lord Howe Island Australia

Formata dai resti di un antico vulcano tra Australia e Nuova Zelanda, la remota isola di Lord Howe è un bene protetto dall’UNESCO. Adorata dai bagnanti per le sue spiagge dorate e le acque cristalline e dagli appassionati di snorkeling per la barriera corallina e la laguna, l’isola (che ha messo un tetto al numero massimo di turisti presenti contemporaneamente) offre la possibilità di scalare gli 875 metri del Monte Gower e, per gli scalatori professionisti (con nervi d’acciaio e il permesso delle autorità), c’è la Piramide di Ball, il faraglione più alto del mondo.

Il meglio per... il romanticismo: Ibo Island, Mozambico

Il meglio per il romanticismo Ibo Island Mozambico

Se hai avuto la fortuna di trovare qualcuno con cui ti piacerebbe rimanere bloccato su un’isola deserta, ecco il posto che fa per te: Ibo Island, dove i visitatori dell’unico hotel possono esplorare l’intera isola in perfetta solitudine. Troverai banchi di sabbia privati, accessibili solo via barca (in pratica il tuo angolo di paradiso); fortezze storiche e case coloniali diroccate; vedute, sistemazione e cibo eccezionali; e un’infinità di proposte per le coppie, come la cena su una spiaggia privata e i picnic in mare aperto.

Il meglio per... surfare: Arugam Bay, Sri Lanka

Il meglio per surfare Arugam Bay Sri Lanka

Considerato il migliore surf spot in una delle capitali mondiali del surf, potresti pensare di ritrovarti circondato da un nugolo di surfisti. E invece questa sbalorditiva baia a mezzaluna è incredibilmente remota e ha una popolazione di poche centinaia di abitanti, quindi – soprattutto durante la bassa stagione da novembre ad aprile – potrai goderti il suo famoso break point in santa pace. Non sarai completamente solo però: ci sono un paio di scuole di surf, quindi anche i principianti possono provare a cavalcare le onde.

Il meglio per... fare festa: Cova d’en Xoroi, Minorca, Spagna

Il meglio per fare festa Cova den Xoroi Minorca Spagna

Anche se tecnicamente non è una “spiaggia”, Cova d’en Xoroi è uno dei posti migliori per fare baldoria in riva al mare. Una grotta a strapiombo sul mare nella costa meridionale dell’isola di Minorca, la meno inflazionata delle Baleari, questo bar/discoteca ha una marcia più rispetto agli altri locali alla moda per la posizione spettacolare e la vista sul Mediterraneo. I DJ di Ibiza vengono spesso a suonare qui, perciò ascolterai la musica migliore senza spendere un occhio della testa ed essere circondato da una folla immensa.

Il meglio per... qualcosa di completamente diverso: Playa del Amor, Islas Marietas, Messico

Il meglio per qualcosa di completamente diverso Playa del Amor Islas Marietas Messico

Playa del Amor, comunemente nota come “Hidden Beach”, è stata creata da una bomba: un’esplosione che ha scavato un cratere in mezzo alla vegetazione lussureggiante dell’arcipelago delle Marietas. L’unico modo per raggiungerla è un tunnel, attraversabile solo a nuoto o in kayak, che dall’ocean Pacifico sfocia in un magico (e decisamente Instagrammabile) spazio circolare di acque cristalline e sabbia bianca.

Una volta trovato il tuo idillio costiero, tramutalo in realtà prenotando voli, hotel e auto a noleggio, e poi dai inizio a un’avventura baciata dal sole…

Offerte hotels

Offerte e sconti in tutto il mondo per i nostri Clienti