Viaggiare è uno dei modi migliori per aprire la mente e ampliare la propria prospettiva, ma scoprire nuove destinazioni da soli può portare ancora più vantaggi. Si può essere un po' più egoisti, sicuri e indipendenti – e tutto questo solo prima di essere scesi dall'aereo...

Amsterdam, Olanda

Ci sono pochi modi per scrollarsi di dosso lo stress della vita moderna migliori di andarsene a passeggio lungo i tranquilli canali che attraversano questa città olandese. ’Camminare (o andare in bicicletta) non è per niente pericoloso e i residenti e i viaggiatori spesso s’incontrano nelle famose caffetterie marroni – pub tradizionali che i locali usano come un prolungamento del loro salotto. C’è anche un ristorante dedicato ai clienti soli: Eenmaal apparecchia tavoli per uno e si descrive come “un luogo attraente per la disconnessione temporanea”. Inoltre si può trovare il modo di cadere in contemplazione in una delle numerose gallerie d’arte di Amsterdam. Il Rijksmuseum, riaperto nel 2013 dopo un restauro durato dieci anni, ospita il famoso dipinto di Rembrandt ‘La ronda di notte’; mentre nel 2015, il Museo di Van Gogh ha celebrato il 125° anniversario della morte dell’artista con eventi speciali, tra cui un nuovo edificio d’ingresso e un nuovo design della mostra.

Ibiza, Spagna

Se hai sole, mare e un buon libro, c’è poco bisogno di interagire con un essere umano. E’ importante, però, scegliere con attenzione il proprio angolino di spiaggia, soprattutto se prendi il sole da solo. Nonostante la sua reputazione festaiola, l’isola delle Baleari di Ibiza ha diversi posti tra cui scegliere il proprio luogo di relax. Cala d’Hort sulla costa sud-occidentale attrae fotografi, mistici e amanti della natura, che vengono ad ammirare il tramonto sulle isole di roccia Es Vedra e Es Vedranell. Ma non c’è bisogno di trascorrere da soli tutta la vacanza. Con bar e locali in tutta l’isola, Ibiza è piena di attività sociali ed è facile fare nuove amicizie. I migliori club si possono trovare lungo Playa d’en Bossa. La città di Ibiza offre una buona combinazione di vita notturna, spiaggia e storia, con la Dalt Vila (città alta), patrimonio dell’Unesco, che è la maggiore attrazione turistica.

Boston, USA

L’inizio di una conversazione con gli sconosciuti può essere scoraggiante, ma una volta indovinati gli interessi comuni tutto diventa molto semplice. Un argomento che sembra interessare la maggior parte delle persone è la gastronomia. Dall’andare fuori in ristoranti gourmet al prendere spuntini dalle bancarelle di strada, mangiare a modo vostro in città è un ottimo modo per socializzare ed entrare in contatto con la cultura locale. Boston ha una scena culinaria eccitante, e uno dei modi migliori per scoprire deliziose perle nascoste e farsi nuovi amici con birre e hamburger è provare il Boston Foodie Tours. Le loro visite più popolari si effettuano a Beacon Hill e Back Bay, e comprendono una sosta in una caffetteria famosa per la colazione frequentata da celebrità. Un’altra ottima possibilità è rappresentata daiBoston Wine Tasting e Walking Tours, che offrono assaggi di piatti deliziosi in alcuni dei migliori ristoranti della zona. Gli ambulanti con i camion si riuniscono anche al Rose Kennedy Greenway, una rete di parchi ricavata da un trafficato cavalcavia della città, dove si possono anche trovare fontane, giardini fioriti ed esposizioni d’arte a cielo aperto.

Offerte hotels

Offerte e sconti in tutto il mondo per i nostri Clienti