Ora un viaggio a Las Vegas non è più solo a base di eccessi: dopo ogni notte di festa c'è una spa che ti aspetta al mattino. Trova il perfetto equilibrio tra baldoria e benessere con le migliori esperienze da vivere in città

Immagina tutti i preconcetti su Las Vegas: casinò fumosi, edifici labirintici e buffet pantagruelici. Ora scaccia quella visione, apri la mente e prenota un biglietto aereo per la nuova e migliorata Las Vegas. Negli ultimi anni la città ha subito drastici cambiamenti e ora è più attraente che mai, ma la Las Vegas di oggi si rivolge a ogni viaggiatore: c’è chi ama il vizio, chi ama la virtù, e chi entrambi.

Feste e stravizi

Feste e stravizi

Il mantra di Sin City è “What happens in Vegas stays in Vegas” (Quello che succede a Vegas, rimane a Las Vegas), ma potrebbe essere altrettanto vero il concetto di “Go big or go home!” (O ti allarghi o molli) Dagli scintillanti resort-casinò con slot machine che tintinnano 24 ore al giorno, fino alle discoteche più sfrenate ed esperienze uniche, si torna sempre a casa con una storia da raccontare.

Se ami i DJ, sei fortunato. Le discoteche di Las Vegas sono tra le migliori al mondo, con grandi DJ che riempiono le piste da ballo sette giorni su sette. Drai’s Nightclub (nella foto in basso) al The Cromwell è una di quelle più in voga, ma nulla può competere per dimensioni con l’Hakkasan del MGM Grand. In estate, scatenati al sole in uno dei tanti club diurni che si trovano sulla Strip. Non sorprenderti di trovare Zedd e David Guetta alla console dell’Encore Beach Club, o prova il Marquee al The Cosmopolitan per un’atmosfera più rilassata.

In realtà, tutti gli appassionati di musica hanno motivo di gioire, perché a Las Vegas stanno sbarcando anche i festival. Il festival Life Is Beautiful a settembre è un’esaltante tre giorni di musica dal vivo, performance art e motivatori: la gente si riversa qui per vedere headliner come Kanye West, Imagine Dragons e Stevie Wonder. A giugno, l’Electric Daisy Carnival dura tre giorni e ogni anno attira decine di migliaia di persone che ballano sotto il cielo al neon, mentre Route 91 Harvest a settembre/ottobre presenta i più grandi nomi della musica country.

Naturalmente, non puoi pianificare un viaggio nella “città del peccato” senza un’esperienza tipica di Las Vegas. Gli amanti del brivido possono andare al Las Vegas Speedway: scegli tra una flotta di auto velocissime come Lamborghini e Ferrari e poi sfreccia per il circuito con l’acceleratore a tavoletta. Oppure prova una scarica di adrenalina in volo con Sky Combat Ace (nella foto in alto), dove potrai pilotare il tuo jet da combattimento o volare con piloti addestrati che fanno acrobazie in una caleidoscopica coreografia di manovre. E perché no? Dopo tutto, questa è Las Vegas, baby!

Relax e riposo

Relax e riposo

Per ogni momento sopra le righe in stile Las Vegas, ce n’è un altro che invita i visitatori a rilassarsi. Sì, è assolutamente possibile essere attenti alla salute e felici anche qui.

Per cominciare, fai il check-in in una camera al MGM Grand. Disegnate dal Dr. Deepak Chopra, Cleveland Clinic e Delos, queste camere benessere sono provviste di docce con infusione di vitamina C, sistemi di purificazione dell’aria, orologi di simulazione dell’alba e frigoriferi riforniti con succo di frutta fresca e acqua filtrata. Quasi tutti i casinò-resort hanno una spa, ma ce n’è uno che spicca su tutti: Qua Baths & Spa al Caesars Palace offre più di 5.000 metri quadrati di pura felicità con 50 sale per trattamenti, 35 studi di massaggi, vasche riscaldate e bagni di vapore. Per un’esperienza benessere più intima, senza la cornice di un casinò, c’è la rinomata ESPA all’hotel Vdara (nella foto in alto), la prima ESPA a Las Vegas.

Anche se quasi tutti gli hotel hanno ottimi centri fitness, questa città permette di allenarsi in modo davvero unico. Cane a testa in giù tra i delfini? Organizzato nell’area di avvistamento subacqueo dei delfini nel Secret Garden & Dolphin Habitat del Mirage, lo yoga coi delfini (nella foto in basso a sinistra) è adatto per tutti i livelli di abilità (ma è molto in voga, quindi prenota il tuo posto in anticipo). Infine, concludi la tua la giornata virtuosa da VegeNation (nella foto in basso a destra), un ristorante vegano nel centro città, così buono che è frequentato anche da diversi carnivori. Anche se l’intero menù è degno di nota, segnaliamo gli gnocchi di spinaci e funghi shiitake al vapore e il tajine marocchino con verdure alla griglia.

È vero, per tradizione Las Vegas è sinonimo di eccessi, ma scopri il lato sano di questa eccentrica città e vedrai che non resterai deluso.

Ora che è possibile avere la botte piena e la moglie ubriaca, leggi la nostra guida di Las Vegas per conoscere altre attività, info e hotel, e poi prenota il viaggio

Offerte hotels

Offerte e sconti in tutto il mondo per i nostri Clienti