Con l'allungarsi delle notti e il calo delle temperature, l'esperta di viaggi Suzanne King va alla scoperta di destinazioni vacanziere per chi vive nell'emisfero nord del mondo e sogna un inverno al sole, senza dover svuotare il proprio conto in banca.

Los Cabos, Messico

Los Cabos Messico

Da decenni i vip fanno il pieno di sole d’inverno a Los Cabos. Praticamente ogni personaggio famoso che può venirti in mente a un certo punto è salito sul suo jet per fuggire dal freddo del nord. Il motivo è chiaro: qui nella punta meridionale della Baja California, la costa è un paesaggio da cartolina, con meravigliose spiagge di sabbia e sorprendenti conformazioni rocciose. E l’inverno è la stagione migliore per avvistare la fauna marina nel Mare di Cortes. Los Cabos è famosa per i suoi resort di altissimo livello, ma non devi necessariamente possedere un jet privato o un super yacht per poter soggiornare qui. Ci sono tantissimi voli di linea e tra l’artistica e rilassata San Jose del Cabo, la festaiola Cabo San Lucas e The Corridor (la striscia di costa che collega le due località), c’è una varietà sufficiente di sistemazioni tra cui scegliere, adatte a ogni portafoglio.

Dove dormire

Una delle ultime novità di Cabo, il JW Marriott Los Cabos Beach Resort & Spa, sorge sulla costa a est di San Jose ed è stato appena nominato come uno dei resort con il miglior rapporto qualità/prezzo della zona dalla rivista Travel + Leisure.

Puerto Rico, Caraibi

Northern hemisphere travel San Juan Puerto Rico

Se da una fuga al sole in inverno ti aspetti relax sulla sabbia con un punch al rum a portata di mano, Puerto Rico è quello che fa per te. Troverai un clima sempre caldo, spiagge meravigliose e l’autoproclamata ‘capitale mondiale del rum’ (e luogo di nascita della Piña Colada), con una schiera infinita di baristi che sanno il fatto loro quando si parla di cocktail tropicali. L’isola offre anche molte altre attrattive, se ogni tanto ti capiterà di abbandonare il tuo lettino sulla spiaggia. La città vecchia di San Juan vanta un’architettura coloniale spagnola meravigliosamente conservata, un’impressionante fortezza sul mare e ristoranti eccellenti, mentre all’interno puoi andare alla scoperta delle meravigliose caverne calcaree di Rio Camuy oppure fare un’escursione nella giungla di El Yunque, cercando di avvistare raganelle, pappagalli e rinfrescanti piscine formate dalle cascate.

Dove dormire

Situato praticamente sulla spiaggia di Isla Verde, il San Juan Water Beach Club Hotel ha 80 camere luminose e moderne e una piccola terrazza panoramica con piscina, bar, lettini e vista sull’oceano.

Phuket, Thailandia

Northern hemisphere travel Phuket Thailand

C’è un ottimo motivo per cui negli anni Settanta Phuket è diventata la meta preferita dei viaggiatori zaino in spalla: è un’isola tropicale lussureggiante con le tipiche spiagge di sabbia argentea che vediamo su tutti i cataloghi delle vacanze da sogno. Molti decenni dopo bisogna ammettere che non è più un rifugio segreto, ma il lato positivo della sua fama inesauribile è la grande abbondanza di splendidi resort, dove, senza spendere una fortuna, puoi rilassanti in un ambiente degno della migliore foto su Instagram. Dicembre e gennaio sono mesi di alta stagione e i prezzi sono molto alti. Se invece scegli ottobre o inizio novembre, godrai di un miglior rapporto qualità/prezzo negli stessi resort alla moda. Sì, è vero, è il periodo finale della stagione delle piogge, ma le temperature sono ancora tropicali, la vista ancora meravigliosa e, tra un acquazzone e l’altro, il sole brilla indisturbato per molte ore.

Dove dormire

L’eleganza industriale incontra il design thailandese tradizionale nel The Slate, opera del famoso architetto di resort Bill Bensley. Il risultato? Un luogo di grande stile (e dal prezzo interessante), situato davanti alla deliziosa spiaggia di Nai Yang, lungo la costa nord-occidentale dell’isola.

Marrakech, Marocco

Marrakech Morocco Northern hemisphere escapes

Bastano poche ore di volo per lasciarsi alle spalle l’inverno dell’Europa settentrionale e atterrare a Marrakech, dove ti troverai immediatamente immerso in un mondo vibrante ed esotico e in un clima più caldo. I souk cittadini sono famosi per essere caotici e colorati, un confuso mix di suoni e immagini, dai colpi dei martelli alle scintille dei negozianti di ferramenta al lavoro, fino ai venditori del mercato che espongono le proprie merci su bancarelle stracolme di ceramiche, lanterne, spezie, deliziosi bicchierini per il tè e ciabatte in pelle a punta. Ogni notte la piazza centrale, Djemaa el Fna, si trasforma in uno spettacolo fantastico di incantatori di serpenti, ballerine di danza del ventre, acrobati e musicisti, mentre le bancarelle di cibo riempiono l’aria con il profumo di carne alla griglia e zuppe dense e speziate. Le grigie strade di Londra, Parigi o Berlino non sono mai state più lontane…

Dove dormire

Ricavato da due case tradizionali, il Dar les Cigognes è un elegante boutique hotel con una cucina dalla fama eccellente. Le 11 camere sono disposte intorno a due cortili, con una deliziosa terrazza panoramica piena di piante in vaso e fiori.

Lanzarote, Isole Canarie

Lanzarote Canary Islands Northern hemisphere escapes

Lanzarote (dove in inverno la temperatura raramente scende sotto i 20°C durante il giorno) è una vera scoperta per chi si aspetta di trovare solo resort simili a grattacieli. Molte delle sue strutture turistiche si trovano nei tre centri principali – Puerto del Carmen (il più vivace), Costa Teguise (amata dalle famiglie) e Playa Blanca (un po’ più casual) – ma al di fuori di queste zone l’isola vanta ampie aree ancora incontaminate. Scoprirai un paesaggio di una bellezza irreale, con curiose conformazioni, enormi caverne vulcaniche e le vigne dall’aspetto più strano al mondo. Qui troverai villaggi intonacati incontaminati, spiagge isolate non ancora contaminate dallo sviluppo urbano e minuscoli ristoranti con vista mare che servono ottimo pesce fresco, che potrai gustare cullandoti al suono delle onde che si infrangono sulle rocce.

Dove dormire

A Playa Blanca, sulla costa meridionale, l’Hotel Hesperia Playa Dorada vanta un’ottima posizione, più o meno a metà strada tra il mare a est e il centro dei resort a ovest. Ha anche sei piscine dove rilassarsi se la brevissima passeggiata fino alla spiaggia fosse troppo impegnativa.

Se invece è la spiaggia che desideri, prendi lettino e occhiali da sole e rifugiati in una delle migliori spiagge segrete al mondo.

Offerte hotels

Offerte e sconti in tutto il mondo per i nostri Clienti